La ripartizione di spesa del Progetto UNI 10200

Ne abbiamo viste di tutti i colori, o calori… visto l’argomento. Ma le spese relative alla redazione progettuale UNI 10200, così come la conseguente tabella millesimale termica che ne deriva, sono da ripartirsi per millesimi di proprietà. Il motivo? Semplice: trattandosi di una documentazione tecnica, non vi sono i presupposti per adottare altri criteri di ripartizione. Guai a fidarsi, quindi, di coloro che con un certo slancio artistico decidono di usare i millesimi di riscaldamento (!) o, quel ch’è peggio, la divisione pro capite. Gioverà tornare su questo aspetto del pro capite, un giorno. Perché il pro capite piace, ma è nemico della giurisprudenza condominiale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *